Laura Pisanello

Mi chiamano Santo

La città teatro di questo romanzo è Padova e il protagonista si chiama Santo, un giovane alle prese con l’amore, la guerra, la lotta partigiana... Lorenzo Panizzolo, l’autore, al suo primo libro, si cimenta con la ricostruzione di vicende storiche complesse e dolorose, gli anni della Seconda guerra mondiale, ma riesce a scriverne anche con levità e brio. Usa registri diversi e coloriti per caratterizzare i personaggi e descrive con meticolosa precisione la città, tanto che al lettore sembra di ripercorrerla tutta, seguendo la toponomastica.

leggi tutto