In una foto

a cura di Andrea Semplici

Dedicato a Mario Dondero

La fotografia è un racconto. È una maniera per avvicinarsi alla gente. È una necessità: mostrare la vita. «Più di mille parole», diceva Walter Benjamin, anche se io penso che le parole siano più che necessarie. È attenzione, curiosità, relazione. È contraddizione perché dovrebbe essere lenta e ingenua in questo modo sempre connesso di selfie e velocità. Il fotografo dovrebbe andare a piedi, e come Mario Dondero, non avere patente.

A gennaio sono giunti a Santiago di Compostela 59 pellegrini. Ma con la primavera arrivano anche le prenotazioni. Sta per ricominciare il flusso ininterrotto verso la Cattedrale?

05 Aprile 2021 | di

Un giorno alla settimana, fin quando è stato possibile, Marco ha messo in scena per strada tre spettacoli. Una reinvenzione del teatro nel tempo squassato dal Covid.

23 Marzo 2021 | di

Claudia e Max hanno restaurato la casa di pietra. Oggi è bellissima e ospitale. Appena possono scendono dall’Austria e si rifugiano a Rotondella. 

03 Marzo 2021 | di

L’ingresso gratuito agli scavi per i malati oncologici dell’Istituto Pascale di Napoli ha riacceso la voglia di ricominciare, lasciandosi alle spalle l’ansia e la paura del virus.

18 Febbraio 2021 | di

Combattere il disagio interiore a suon di rime è possibile. Tre esperienze virtuose in Veneto, Puglia e Toscana.

02 Febbraio 2021 | di

Questa è una storia di memoria, una storia di laguna e di maree. Racconta di Romeo Isepetto, un pescatore, un uomo di coraggio…

27 Gennaio 2021 | di

Pagine