In una foto

a cura di Andrea Semplici

Dedicato a Mario Dondero

La fotografia è un racconto. È una maniera per avvicinarsi alla gente. È una necessità: mostrare la vita. «Più di mille parole», diceva Walter Benjamin, anche se io penso che le parole siano più che necessarie. È attenzione, curiosità, relazione. È contraddizione perché dovrebbe essere lenta e ingenua in questo modo sempre connesso di selfie e velocità. Il fotografo dovrebbe andare a piedi, e come Mario Dondero, non avere patente.

La magia del Carnevale di Putignano. Una tradizione antica che si rinnova puntuale ogni anno.

05 Febbraio 2020 | di

Londra è la undicesima città italiana: qui abitano almeno trecentomila connazionali. E quasi tutti, oggi, oggi si interrogano: ‘Nessuno può prevedere quali saranno le conseguenze della Brexit’.

30 Gennaio 2020 | di

Sulle orme di Charles de Foucauld. «Guardatevi attorno, aspettate che sorga il sole: questa è la scintilla della bellezza. Non chiudete i vostri occhi. Questo è il sacro»

11 Gennaio 2020 | di

Nel 2019, le piazze si sono riempite a ondate di giovani, come se all’improvviso si fossero resi conto di un inganno. Ai ragazzi puoi togliere forse tutto, ma non la libertà, non il futuro.

29 Dicembre 2019 | di

Specializzate, belle, appassionate. «Di genere». Viaggio nelle librerie di viaggio, tra i pazienti e testardi librai che regalano il sogno di andare per il mondo.

14 Dicembre 2019 | di

Chi cammina sul Cammino di Santiago non immagina nemmeno cosa accade attorno. Ma il narcotraffico è una realtà per la Galizia.

23 Novembre 2019 | di

Pagine