raccolta

Tu Cristo sorgente

Una raccolta di dodici brani musicali, di cui sono disponibili anche gli spartiti, (con testi ispirati alle Scritture e ai padri della Chiesa) pensati per il tempo liturgico di Quaresima e Pasqua e utilizzabili sia per le celebrazioni eucaristiche e della parola che per le veglie di preghiera.

leggi tutto
Addio

«Poesia al tempo del virus», recita il sottotitolo di quest’ultima raccolta del famoso poeta e scrittore olandese. Eppure la parola «virus» non vi compare mai: piuttosto cammini, addii, guerre, morte, fantasmi, perdite, silenzio.

La «fine della fine» cerca di indagare il poeta, e visto che drammaticamente il misterioso «artefice» se ne sta nascosto, non rimane altro che intuire un orizzonte che svanisce «come un miraggio o appariva come poesia». La sola rimasta a gridare più del virus.

leggi tutto
Solchi stellati

Non sarà proprio come ci hanno insegnato, che il Cantico di frate Sole di san Francesco sia la prima poesia in lingua italiana, ma lo spirito francescano si trova di certo a casa sua nella poesia. Pensiamo a Jacopone da Todi, ma anche ad Alda Merini, che ha dedicato una raccolta all’Assisiate. Non ci stupiscono quindi queste poesie di un giovane frate cappuccino del Benin, forse un po’ ancora impacciate, ma i temi ci sono tutti: la creazione, la ricerca di Dio, l’Amore.

leggi tutto
L’anima in boccio

Cècile Sauvage (1883-1927) in questa silloge intesse un dialogo amoroso, e persino cosmico, con il figlio che porta in grembo, «sopra un cuscino di fiori d’aprile, / un bocciol d’uomo che ora sonnecchia», accompagnandolo fino all’inevitabile distacco del parto, «sarai allora un uomo, e non vivrai per me». Un inno alla maternità, ciò che fa di una donna quanto di più vicino al Dio creatore. Il figlio è Olivier Messiaen, noto compositore contemporaneo.

leggi tutto

Durante la prima tappa del Cammino Antonio 20-22, in Sicilia, dal 6 al 9 aprile, Caritas sant’Antonio realizzerà una raccolta fondi a favore della Comunità di Sant’Egidio di Messina per il suo impegno nell'emergenza covid.

26 Gennaio 2021 | di

Un amico ha scritto: «L’olio nuovo è come una insinuazione di primavera dentro l’autunno pieno». È vero: ci regala, anche in tempi di Covid, un’ultima felicità prima dell’inverno.

13 Novembre 2020 | di