Improvvisa morte di padre Enzo Paolo Poiana

Muore il Rettore della Pontificia Basilica di sant'Antonio di Padova. Le esequie giovedì 18 agosto ore 15.00
16 Agosto 2016 | di

La comunità dei Frati del Santo, con profonda tristezza, annuncia che nella tarda mattinata di oggi, martedì 16 agosto 2016, mentre si trovava per alcuni giorni di riposo estivo nella nostra Casa Sant’Antonio di Bibione Pineda (Venezia), a seguito di improvviso arresto cardiaco, ha cessato di vivere il Padre Enzo Paolo Poiana, dal 2005 Rettore della Pontificia Basilica del Santo.
La camera ardente sarà allestita nella Sala del Capitolo – Chiostro della Magnolia.
Le esequie saranno celebrate in Basilica, in data da stabilire.
Padre Enzo era nato a Corona di Mariano del Friuli il 17 gennaio 1959.
Il 2 ottobre 1983 è entrato nell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, dapprima a Treviso, quindi a Padova-Santo, dove ha compiuto l’anno di noviziato, emettendo la professione temporanea il 6 settembre 1986. Nel seminario maggiore S. Antonio Dottore di Padova-Via S. Massimo, ha completato il corso degli studi-filosofico-teologici.
Dopo la professione perpetua, il 17 novembre 1990, venne ordinato sacerdote nella cattedrale di Gorizia, il 7 dicembre 1991, dall’Arcivescovo P. Antonio Vitale Bommarco.
Fu di famiglia nelle comunità di Roma-S. Marco Evangelista, dove esercitò le funzioni di viceparroco, e in seguito, dal 1997 al 2005, nel convento S. Francesco di Trieste, ricoprendo l’ufficio di parroco dell’omonima parrocchia. Nel 2005 fu nominato Rettore della Basilica di sant’Antonio e in seguito riconfermato, restando in questo incarico fino ad oggi.
Per il suo impegno pastorale è stato nominato Cappellano Conventuale ad honorem del Sovrano Militare Ordine di Malta, Gran Priorato di Lombardia e Venezia, il 5 giugno 2009.
Inoltre, per le relazioni intraprese con la Chiesa Greco-Cattolica di Romania, ha ricevuto la Croce pettorale conferita dal Cardinale Lucian Mureşan, Arcivescovo e Metropolita di Alba Iulia e Făgăraş il 14 marzo 2013, e in seguito elevato alla dignità di Archimandrita.
Di padre Enzo Poiana ricordiamo la grande umanità, che lo reso vicino a tutti, in particolare alla gente semplice e umile, il grande amore per il nostro Santo. Più volte ha accompagnato le sue Reliquie nel mondo (India, Sri Lanka, Ukraina, Stati Uniti), suscitando sempre vasta eco di devozione.
Durante il rettorato di padre Enzo, sono da ricordare l’importante restauro della Cappella dell’Arca e la successiva ostensione del Corpo di Sant’Antonio (febbraio 2010), che ha portato a Padova più di duecentomila pellegrini.
In questo momento di dolore, la nostra comunità si sente particolarmente vicina alla mamma e ai suoi fratelli.
 
I Frati del Santo
La comunità dei Frati del Santo comunica che le esequie di Padre ENZO PAOLO POIANA, Rettore della Pontificia Basilica di Sant’Antonio in Padova, saranno celebrate giovedì 18 agosto 2016, alle ore 15.00 – in Basilica. La liturgia funebre sarà presieduta dal Delegato Pontificio S. Ecc. Mons. Giovanni Tonucci.
La liturgia funebre sarà trasmessa in diretta da Telechiara e via streaming all’indirizzo: www.santantonio.org
La camera ardente viene aperta nella Sala del Capitolo (chiostro della Magnolia) da oggi pomeriggio, con orario 15.00 – 19.00, e domani dalle 6.30 alle 12.00.
Una Veglia di preghiera sì svolgerà oggi, mercoledì 17 agosto, alle ore 21.00 in Basilica.
La salma di padre Enzo sarà tumulata nella tomba dei frati al cimitero di Padova-Arcella.
Si ringraziano fin d’ora quanto vorranno unirsi alla preghiera della comunità del Santo, in questo doloroso momento, nella condivisione della fede in Cristo Risorto e nella gratitudine al Signore per il bene compiuto dal caro padre Enzo nel nome di sant’Antonio.
I Frati del Santo

Data di aggiornamento: 26 Giugno 2017

3 comments

17 Agosto 2016
ci rimane il suo volto sempre sereno e sorridente segno di una grande fede e fiducia nell'uomo.Lo ricorderemo con la preghiera.
Elimina
di luigi e francesca

17 Agosto 2016
Giunga, a tutti voi confratelli del caro Padre Enzo ed a voi suoi familiari, il cordoglio degli appartenenti al Rinnovamento nello Spirito Santo del Veneto che vi rappresento. Abbiamo avuto modo di gustare l'accoglienza e la disponibilità di Padre Enzo e la sua Sapienza pastorale. Grande Amico di Dio, si coglieva immediatamente che gli occhi del suo cuore erano spalancati per opera dello Spirito Santo. Non solo a inizio 2016, in occasione della veglia "Un Fiore per Maria", ma anche recentemente, nell'ultimo nostro incontro avuto a metà luglio, aveva accolto positivamente la possibilità di creare occasioni di avvicinamento a chi la chiesa poco frequenta; occasioni di annuncio di Speranza e Salvezza, nuova evangelizzazione di cuori ormai secolarizzati. Continueremo il nostro servizio all'uomo, facendo tesoro di quanto Padre Enzo ci ha donato con generosità e tenendo nel cuore il suo sorriso aperto. Il Dio della Gioia ti conceda di essere ospite d'onore alla festa senza fine dei Salvati. Andrea Pagnacco Coordinatore Regionale Veneto Rinnovamento nello Spirito Santo
Elimina
di Andrea

23 Agosto 2016
Sono profondamente addolorato per la morte di padre enzo paolo poiana rettore della basilica del mio Santo il Santo dei Miracoli Quello che una litania lo definisce. sicuramente da anima giusta e gia in paradiso bisognera pregare per lui ora che riposa con gli angeli um abbraccio forte di cuore o
Elimina
di Antonio

Lascia un commento