poesia

La pandemia ha stravolto il significato del verbo «stare». Declinare il verbo «stare» in modo nuovo, diverso, creativo è diventato una delle più grandi sfide che abbiamo di fronte.

12 Ottobre 2020 | di
Attraverso persone e cose

La poesia? Una mappa di storie, un racconto di geografie. Dai libri trovati in casa, a quelli inseguiti, alle storie sognate, ogni incontro diventa un bagaglio necessario per la comprensione di come stare di fronte al mondo.

Questo «il senso» di Gian Luca Favetto per la poesia in questo volumetto uscito a fine agosto, illustrazione di copertina di Gabriele Pino.

leggi tutto

Il teologo-poeta nato a Granada nel 1925 si è spento domenica 1 marzo a Managua, in Nicaragua, dove viveva.

02 Marzo 2020 | di

Nel suo ultimo cd «Ballate per uomini e bestie» il cantautore affronta le ansie e le preoccupazioni contemporanee con l'aiuto della tradizione popolare italiana, e traccia una storia del cammino umano evidenziando le conquiste positive della società.

20 Ottobre 2019 | di

La poesia è per tutti: persone colte o meno, giovani o vecchi... Perché il suo linguaggio è universale. Il parere del poeta Davide Rondoni.

 

16 Agosto 2019 | di

Storia di un poeta italo americano nato giusto 100 anni fa, Lawrence Ferlinghetti il suo nome, poeta, libraio ed editore, con la sua City Lights che dava spazio agli sgangherati, agli inquieti. Come fu lui stesso per primo.

23 Marzo 2019 | di

Pagine