testimonianza

Ciò che siamo l'abbiamo capito nel giorno di Pasqua, «partoriti» dal grembo di quella notte santa che sola sa che cosa sia davvero successo, e ne serba per sempre il mistero: redenti e salvati dall’amore «esagerato» del Signore.

20 Aprile 2017 | di

Dinanzi al male, spesso ci chiediamo: perché Dio non fa qualcosa? In realtà qualcosa ha fatto. Ha fatto noi.

01 Marzo 2017 | di

Ogni anno, nella chiesa che porta il suo nome, i festeggiamenti in suo onore durano diversi giorni e coinvolgono l’intera città siciliana. È la grande festa d’ottobre.

 

25 Settembre 2016 | di
Il turbante azzurro

«Ciò che lentamente prendeva forma dentro di me nei lunghi mesi passati si è fatto ora certezza folgorante: il dolore colpisce, intercetta una vita facendole comunque del male, prende una traiettoria e prosegue con inerzia verso un esito sconosciuto, mai uguale, mai prevedibile. Bisogna afferrarlo un dolore e bisogna consegnarsi a lui; parlargli e ascoltarlo, bisogna agirlo e patirlo. E poi, se possibile, provare a decidere cosa farne. Sento che per me la cosa più bella e naturale è riuscire a farne dono agli altri».

leggi tutto

Pagine

  • 1
  • 2