Cinema

Ci sono registi che hanno esplorato i temi fondamentali dell’umana ricerca, di una inquietudine religiosa. Registi come Dreyer, Bergman, Buñuel e Bresson.

05 Agosto 2022 | di
L’amore spiegato a mia figlia con Audrey Hepburn

Arianna Prevedello è scrittrice, ma è anche, e soprattutto, esperta di cinema (già vicepresidente dell’Associazione cattolica esercenti cinema, ne è attualmente responsabile per l’ambito pastorale e formazione). Non stupisce quindi che abbia utilizzato proprio il linguaggio del cinema, quello classico americano, per intessere un dialogo con sua figlia preadolescente, sui temi del progetto di vita, dell’amore, della crescita e del legame tra uomo e donna in termini di responsabilità e rispetto, oltre che di sentimento.

leggi tutto
San Totò

«Per me Totò è un Santo: per l’altezza della sua arte, per la gioia da lui per decenni donata a milioni di persone […] anche autentici reietti»: su questo l’autore, bravo critico musicale, non ha dubbi.

E ce ne convince con questa carrellata appassionata e schierata, ma documentata, nelle premesse e nei 90 film del principe Antonio de Curtis, o meglio Totò. Dove vita e teatro, Napoli e commedia antica, non possono che confondersi. Per reimparare a ridere di gusto: di noi stessi e del potere!

leggi tutto

La scrittura della sua autobiografia è l’occasione per Oliver Stone per ripercorrere gli alti e bassi di una vita controcorrente, punteggiata da fallimenti e grandiosi successi. Una libertà conquistata a caro prezzo, che ha reso grande il suo cinema.

08 Ottobre 2020 | di

Nel film «Volevo nascondermi», uscito a fine agosto, il regista Giorgio Diritti narra la vita e le opere dell'artista Antonio Ligabue tra genio e follia. 

11 Settembre 2020 | di

Se ne è andato nella notte in una clinica romana, dove era ricoverato a seguito di una caduta. Avrebbe compiuto 92 anni a novembre il grande compositore vincitore di due premi Oscar.

06 Luglio 2020 | di

Pagine