figli

L’amore spiegato a mia figlia con Audrey Hepburn

Arianna Prevedello è scrittrice, ma è anche, e soprattutto, esperta di cinema (già vicepresidente dell’Associazione cattolica esercenti cinema, ne è attualmente responsabile per l’ambito pastorale e formazione). Non stupisce quindi che abbia utilizzato proprio il linguaggio del cinema, quello classico americano, per intessere un dialogo con sua figlia preadolescente, sui temi del progetto di vita, dell’amore, della crescita e del legame tra uomo e donna in termini di responsabilità e rispetto, oltre che di sentimento.

leggi tutto

A sei anni dalla nascita dei rispettivi figli, due padri apprendono dall’ospedale di uno scambio in culla: è il film «Father and Son» di Hirokazu Kore’eda.

24 Settembre 2021 | di

Lui si è ritagliato i suoi spazi nella coppia, isolandosi. Lei, sentendosi sola, si è innamorata di un altro. Che cosa fare a questo punto?

29 Aprile 2021 | di

Le persone omosessuali vanno accolte allo stesso modo di Gesù, che ha accolto con misericordia e affetto ogni uomo e donna. Anche ciascuno di noi, fragile e peccatore.

01 Marzo 2021 | di

La sofferenza di una madre che ha perso la figlia. Il bisogno di reinventarsi, aiutando i malati terminali. Il coraggio di sorridere nonostante tutto. È il film di Rodolfo Bisatti «Al Dio ignoto».

29 Gennaio 2021 | di

La vita di una famiglia è già difficile, se poi ci si mette anche la pandemia a complicare ulteriormente tutto, che cosa possono fare due poveri genitori?

28 Gennaio 2021 | di

Pagine