Sport

Si può affrontare la disabilità quando non si è ricchi e famosi, ma si può diventarlo grazie al coraggio e alla determinazione? La sorprendente storia di chi ce l’ha fatta.

10 Ottobre 2016 | di
I diavoli di Bartali

Gino Bartali, più conosciuto col soprannome di Ginettaccio, è tra le figure dello sport italiano più amate di tutti i tempi: nato nel luglio 1914 e scomparso a maggio di sedici anni fa, è ricordato ancora oggi per le sue vittorie, le sue sconfitte, il duello epico con Fausto Coppi e la passione che lo portò, fino all’ultimo, a seguire la due ruote.

leggi tutto

Pagine