guerra

Da Cormano a Cowra e ritorno. L’avventura di Ippolito Moscatelli e la ricerca di Joanne Tapiolas dei prigionieri di guerra italiani.

20 Agosto 2021 | di

È una delle popolazioni più antiche del Mali, Paese lacerato da un conflitto che solo in apparenza ha ragioni etniche. In realtà, è un conflitto internazionale, che vede coinvolti jihadisti da ogni parte del mondo e forze straniere.

Una giovane canadese, ostetrica in un campo profughi cisgiordano, si scontra con la realtà della guerra nel film «Inch’Allah» (Canada-Francia 2012).

16 Luglio 2021 | di

Gaza, la guerra a scuola

La nostra Siria grande come il mondo

La Siria di un padre e di un figlio. Per anni non trovano le parole per raccontarsi. Il figlio per chiedere le cose giuste. Il padre per affidargli, dopo tanto silenzio, la propria storia. 

Sarà la guerra a riaprire una porta chiusa da anni e a tessere un dialogo dentro al quale si intersecano le loro vite, ma anche il tempo e la Storia, le culture e le vite di altri.

leggi tutto
Notturno

Presentato alla 77ª Mostra di Venezia, rappresenterà l’Italia alla 93ª edizione degli Oscar. Il docu-film di Rosi è stato girato nel corso di tre anni sui confini tra Siria, Iraq, Kurdistan e Libano: insomma, dove abbiamo assistito inermi e terrorizzati ai peggiori conflitti degli ultimi anni. Ma, tutto sommato, di guerra se ne vede poca: il regista ce la fa respirare in presa diretta, seguendo con rispetto e passione vicende di madri, bambini feriti, terroristi in carcere, adolescenti che faticano a sperare nel futuro.

leggi tutto

Pagine