montagna

I prati dopo di noi

È la montagna il rifugio dell’uomo. Tanto da farlo riflettere sul destino dell’umanità. Un mondo incontaminato, ma fino a quando? Mutamenti climatici e riscaldamento globale si inseriscono nell’interrogativo su quale sarà il nostro futuro.

leggi tutto

Principale via d'accesso alle Dolomiti di Brenta per i primi alpinisti nell'800, oggi la Valle delle Seghe è una delle mete più straordinarie del Parco dell'Adamello.

02 Ottobre 2020 | di

Da 65 anni i volontari del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico vigilano e intervengono in situazioni di crisi.

17 Agosto 2020 | di

Alla scoperta dei percorsi metabolici ideati dal diabetologo Ciro Francescutto. Itinerari in pianura, collina o montagna, da percorrere camminando, di corsa o in bicicletta, capaci di regalare anni alla vita ma anche vita agli anni.

21 Luglio 2020 | di
La vetta e l’abisso

La montagna è una passione, ma è anche un luogo di forti contraddizioni. Perché le vette richiamano alla mente inevitabilmente gli abissi che a esse si contrappongono. «I sentieri più o meno scoscesi suscitavano in me sentimenti contrastanti: inquietudine, paura e allo stesso tempo attrazione e piacere» confessa l’autrice che da questa riflessione ha tratto lo stimolo per la sua opera. Un invito a salire, che è anche uno scendere nelle profondità del proprio animo.

leggi tutto

Uomo di montagna appassionato di sport estremi, da venticinque anni Robert Peroni vive in Groenlandia dove ha avviato un hotel che dà lavoro a oltre settanta persone.

27 Dicembre 2019 | di

Pagine