umanità

«Francesco», del regista Evgeny Afineevsky è un omaggio al Papa che ha messo l’amore per il prossimo, gli ultimi e il creato al centro del suo pontificato. Ma l’umanità appare spesso sorda ai suoi appelli.

05 Gennaio 2021 | di

Sono quelle rilasciate dalla domanda del nostro lettore: «Come possiamo aiutare subito un miliardo di diseredati?». Una domanda generativa di cose buone.

03 Novembre 2020 | di
I prati dopo di noi

È la montagna il rifugio dell’uomo. Tanto da farlo riflettere sul destino dell’umanità. Un mondo incontaminato, ma fino a quando? Mutamenti climatici e riscaldamento globale si inseriscono nell’interrogativo su quale sarà il nostro futuro.

leggi tutto

L’Eucaristia è allo stesso tempo memoriale e profezia. Andare a Messa, allora, vuol dire anche immaginare un altrimenti possibile.

30 Giugno 2020 | di
Vuoi un caffè?

In questi mesi, i nostri vescovi hanno fatto giungere le loro Lettere pastorali nelle comunità cristiane. È vero che questo strumento è «di prassi» nelle nostre diocesi, ma probabilmente – per fortuna – sta sempre più cambiando rispetto a certi documenti del passato così autoreferenziali, scritti in stretto ecclesiastichese, teologicamente più che esatti ma praticamente incomprensibili o almeno ben lontani dalla vita concreta delle persone, da durare… un bel niente (e ancor meno essere letti, forse dagli stessi parroci?).

leggi tutto
Death Stranding

Siamo sul pianeta Terra completamente distrutto da una misteriosa esplosione. Nella totale devastazione un uomo solo si muove tra mille pericoli e insidie. È Sam Porter Bridges, protagonista del videogioco Death Stranding (sviluppato da Kojima Productions con la collaborazione di Guerrilla Games), che si avventura tra le macerie con una doppia finalità: fare da corriere tra due centri logistici in quel che resta degli Stati Dis-Uniti d’America e riconnettere l’intero Paese dove i pochi sopravvissuti vivono nel totale isolamento.

leggi tutto

Pagine