relazione

L’amore spiegato a mia figlia con Audrey Hepburn

Arianna Prevedello è scrittrice, ma è anche, e soprattutto, esperta di cinema (già vicepresidente dell’Associazione cattolica esercenti cinema, ne è attualmente responsabile per l’ambito pastorale e formazione). Non stupisce quindi che abbia utilizzato proprio il linguaggio del cinema, quello classico americano, per intessere un dialogo con sua figlia preadolescente, sui temi del progetto di vita, dell’amore, della crescita e del legame tra uomo e donna in termini di responsabilità e rispetto, oltre che di sentimento.

leggi tutto

La pandemia ha messo in evidenza nuovi approcci all’insegnamento e buone pratiche da cui partire per costruire la scuola del futuro.

Applaudire è una forma importante di dialogo, è relazione, è reciprocità, è comunità. È amore. Forse lo avevamo dimenticato...

05 Febbraio 2021 | di

La disabilità è un imprevisto, che ci obbliga a uscire dai nostri schemi, a empatizzare, mettendoci sempre nei panni dell’altro. 

08 Gennaio 2021 | di

Il bambino che nasce per noi ci fa rinascere a vita nuova, una vita piena per tutti, che non ha paura della morte e così la vince.

22 Dicembre 2020 | di

A lui chiediamo il dono di non voltare le spalle a nessuno, di non passare oltre, ma di prenderci cura di chi è in difficoltà e offrigli un progetto di vita.

21 Dicembre 2020 | di

Pagine